Casamilano home collection

DESIGNER | E.GARBIN - M.DELL'ORTO

Fondato nel 1990 da Mario Dell’Orto, Emanuela Garbin, per fornire ad Aziende e Punti Vendita del settore arredamento progettazione e consulenza: dall’identificazione delle strategie di posizionamento all’ industrial design, alla ristrutturazione di spazi espositivi e di vendita.
L’attività dello studio comprende infatti ambiti differenti: dagli interventi per l’identificazione delle strategie di sviluppo, allo studio della comunicazione, all’industrial design, alla progettazione o ristrutturazione di spazi espositivi e di vendita.
Per le aziende, la consulenza può comprendere specifiche esigenze o l’art-direction in senso generale, nella quale individuare un percorso organizzativo e sinergico in cui far coincidere le varie iniziative per meglio identificare il marchio sul mercato.
Una voce importante nell’attività dello studio è la progettazione di spazi espositivi per le singole ditte o per gruppi di marchi organizzati in associazioni. Nel primo caso gli stand sono generalmente progetti molto caratterizzati in sintonia con la filosofia aziendale. Nel secondo, le diverse esigenze portano a progetti modulari, ripetibili secondo le condizioni ambientali o i volumi e le superfici a disposizione.
Il design, settore in continua evoluzione, ha permesso di sviluppare temi progettuali per diversi canali di utilizzo e di collocazione nel mercato dell’arredamento.
Tali prodotti sono presenti nelle collezioni di alcune aziende prestigiose del settore, tra le quali Casamilano, e hanno ottenuto vari riconoscimenti in mostre e concorsi.
Per aree espositive o showrooms lo studio si occupa di progettazione e ristrutturazione, identificando la strategia dell’intervento, definendo l’immagine e la comunicazione. Il progetto trova continuità con un lavoro di mantenimento e di crescita del Punto Vendita attraverso iniziative, promozioni e manifestazioni.
Lo studio sviluppa un’attività sinergica data dall’interconnessione tra le singole specializzazioni d’intervento, esercita la possibilità quindi, di poter affrontare con una visione più ampia i problemi che oggi affollano un settore in grande trasformazione e mutamento.

Chiudi
Chiudi
Chiudi
Chiudi